Digital Detox

Digital detox

Il mondo virtuale di Internet è divenuto organizzazione del lavoro, relazioni sociali e impegni.
Tutto ruota attorno al Web, ma una nuova tendenza si sta pian piano facendo strada: si tratta del bisogno di disconnettersi e ritornare alla realtà.
Staccarsi dai dispositivi, così come dai canali social e dai messaggi é divenuto difficile, tanto siamo abituati ad avere il cellulare sempre in mano.
Ma possiamo fortunatamente ricorrere a degli escamotage per disconnetterci, quantomeno momentaneamente.

Si parla di Digital Detox

Digital Detox é divenuta una delle parole più utilizzate al momento.
Questo termine infatti va ad indicare una vera e propria disintossicazione digitale. Si tratta di un lasso di tempo, anche breve, in cui ci si prende una pausa da tutti i dispositivi elettronici.
Vengono persino organizzati di veri e propri weekend senza smartphone e pc: il trend del momento.

Come fare per disconnettersi?

Come accennato esistono degli escamotage che si possono adottare per disconnettersi, almeno per un po’:

Non a letto

Non portare apparecchi elettronici a letto con te e tanto meno in camera.
Gli schermi emettono la cosiddetta blue light che causa disturbi del sonno e insonnia.

Delimita lo spazio

Pc e apparecchi elettronici devono avere uno spazio dedicato, un ufficio o semplicemente una scrivania apposita.
Qui andranno confinati pure i caricabatterie .

Meno un’ora

Dormire 7-8 ore per notte porta meno stress e più salute. La mancanza o riduzione delle ore di sonno, infatti, può compromettere il sistema immunitario e aumentare l’ansia.
Se sei assonnato, ti sarà sufficiente ridurre di un’ora il tempo che generalmente trascorreresti attaccato ad un dispositivo.

Fissa un timer

Per ridurre l’utilizzo dello smartphone, scarica un timer che ti segnali il tempo trascorso e suoni dopo 30 o 60 minuti.

Pianifica attività off-line

Pratica uno sport, fai una passeggiata o semplicemente un bagno, tutto rigorosamente in completa assenza del mondo virtuale.

Weekend off

Scegli un giorno a settimana, e perchè no, un weekend come va di moda, nel quale dimenticare smartphone e computer.

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Leave a Replay