Instagram, il nuovo social trendy

Instagram

Condividiamo sui social da diversi anni ormai, ma l’ultimo in fatto di tendenza e che sta prendendo sempre più piede è di certo Instagram.

E’ il social delle foto, così viene anche chiamato, perchè su di esso sono proprio le immagini a parlare, ovviamente seguite da un testo, ma il like scatta a livello visivo.

Perciò parliamo ancora una volta di  social networks.

Instagram

Instagram è :

Instagram è un social network che permette agli utenti di scattare foto, applicarvi filtri, e condividerle in Rete. Nel 2012 l’azienda è stata comprata per un miliardo di dollari da Facebook Inc.

In Italia è usato da 14 milioni di utenti ogni mese e da 8 milioni di utenti al giorno (soprattutto donne: 53%).

Pubblicare su Instagram

Ovviamente oltre all’utilizzo del singolo utente a cui piace mostrare la sua quotidianità c’è il mondo pubblicitario.

L’immagine veicola un messaggio e per questo è sicuramente un modo per raggiungere un ampio pubblico.
Di certo non sono solo i grandi marchi in cerca di like: anche l’utente è molto attratto dall’apparire e aumentare il proprio numero di followers.

Ma come fare ad incontrare il parere positivo del pubblico? Quali i segreti che si nascondono dietro 1000 like?
Vediamoli!

1 Orario e visibilità

Postare nell’orario in cui i propri followers sono maggiormente attivi è sicuramente una regola da seguire.

Per conoscere qual è questo momento, sarà sufficiente controllare gli insight della vostra pagina Instagram.

2. Foto luminose

Altro aspetto importantissimo perchè la vostra foto venga ben percepita dall’algoritmo di Instagram è che sia luminosa, oltre ad essere una bella foto ovviamente.

3. Una bacheca uniforme

Pensate di suddividere in riquadri di 9 e creare una certa ricorrenza di temi nelle vostre foto. Questo porterà ad una bacheca uniforme dal like assicurato.

4. Ashtag

Utilizzare ashtag è fondamentale. Gli ashtag sono delle parole chiave che vanno a definire la foto e gli interessi mostrati in essa.

Grazie alla ricerca per ashtag l’utente, e ricordiamo possibile nuovo follower, potrà trovarvi.
Fate attenzione però perchè ne potete utilizzare al massimo 30 per ogni immagine!

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Leave a Replay